HBsAg (Antigene Australia)

Significato clinico: Rappresenta l'antigene di superficie del virus dell'epatite B (antigene Australia di vecchia denominazione). Identifica i soggetti con infezione in atto, ma non fornisce informazioni sulla replicazione virale. antigene. HBsAg generalmente persiste nel siero per 2-5 mesi, successivamente scompare. La persistenza di HBsAg oltre i sei mesi definisce lo stato del portatore cronico.
Tipologia di campione: Siero.

« Indice
© 2013 Laboratorio Analisi Cliniche Ematologico Morrone del Dr. Giuseppe Bevilacqua. P.I. 00936080795 | Aut.Reg. 1867 del 21/02/2005. Powered by Idemedia.
go to top